Senza meta – Looking for love

Oggi inizia il mio vagabondare… senza meta

… e poi il giorno della partenza arriva… dopo mille rinvii e problemi… parto in fretta e furia senza neanche accorgermene ed ora che sono sul treno il rumore sovrasta i miei pensieri. Vorrei alzarmi in piedi e urlare… Oggi inizia il mio vagabondare…

Devo doverosamente ringraziare le persone speciali che la vita mi ha fatto incontrare e che hanno reso tutto questo “realtà”:

  • Arianna del centro asl vaccinazioni internazionali
  • Daniele consulente bancario
  • Susanna per assicurazione sanitaria
  • mia sorella Mara per equipaggiamento Decathlon
  • Tina per assistenza medica e coccole all’anima
  • Giovanna per la sua consulenza telefonica e per il suo check up gratuito prima della partenza
  • le amicizie più care Norby, Paola, Chiara, Ornella, Lina
  • gli altri viaggiatori Claudio, Alex, Giulia, Gennaro e Carlo che mi hanno supportata,sopportata,consigliata e aiutata ad alimentare il mio sogno.

Ringrazio inoltre anche gli scettici, i maligni, i giudicanti e coloro che vorrebbero vedermi sconfitta perché ho capito che non ho nulla da dimostrare a nessuno… sono padrona della mia vita e per i prossimi mesi la vivrò in movimento.

Lascia un commento